Pinnacola

Pinnacola

Con l’applicazione Pinnacola di Onmadesoft è possibile giocare a Pinnacola online gratis sui dispositivi Apple.
Vediamo le caratteristiche dell’App

Compatibile con il vostro iPad, iPhone o Mac

  • due modalità di gioco (Singolo o a Punti)
  • partite da soli contro il vostro dispositivo oppure online contro avversari reali
  • forza degli avversari configurabile (Debole, Media, Forte, Casuale)
  • due squadre con uno o due giocatori ciascuna
  • possibilità di giocare con o senza jolly (matte)
  • possibilità di giocare con o senza pinelle (matte)
  • un aiuto dettaglio contenente il regolamento e la spiegazione su come muovere le carte
  • possibilità di riprendere l'ultima partita interrotta
  • Classifiche annuali, mensili e per eventi particolari quali Natale, Pasqua, Halloween e altri ancora
  • Classifiche geografiche per vedere chi è più forte in qualsiasi zona del pianeta o attorno a voi
  • Condivisione con gli amici
  • ottimo supporto tecnico sempre pronto a rispondere alle vostre domande ed ai suggerimenti
  • e molto di più, divertitevi !!!
App Pinnacola iOS App Pinnacola Mac
Pinnacola Iphone
La Pinnacola

La Pinnacola, nota anche come Pinnacolo (e molto più raramente Pinella), è un gioco che trova la sua diffusione in Italia intorno agli anni Trenta ed è in tutta probabilità una derivazione di un gioco inglese chiamato Pinochle. Fa parte della famiglia della Canasta e del Burraco con cui condivide molte regole e l’organizzazione dei tanti tornei (scopri come funziona un Torneo di Pinnacola). A tal proposito è necessario precisare che la peculiarità della Pinnacola è l’assenza di un regolamento ufficiale in grado di definirne le regole, esistono infatti moltissime varianti regionali (Leggi anche Pinnacola Regole)

A Pinnacola si può giocare in quattro, a squadre alternate, oppure in due, quindi l’uno contro l’altro. Lo scopo del gioco è quello di ottenere più punti possibili attraverso la creazione di combinazioni di carte calate sul tavolo. Con la nostra applicazione Pinnacola è possibile scegliere tra due diverse modalità di gioco:

  • partita singola e cioè ad eliminazione diretta dove vince la squadra che ottiene il miglior punteggio
  • partita a punti: vince la squadra che nell’arco di più partite raggiunge un punteggio determinato nelle impostazioni del gioco.
Vediamo adesso le caratteristiche generali del gioco (per approfondimenti leggi anche Gioco Pinnacola)
Mazzi di carte e valore nella Pinnacola

Per giocare a Pinnacola è necessario il “mazzo da Ramino”, un mazzo composto da 108 carte totali comprendenti 4 jolly. Per arrivare al numero necessario di carte da Pinnacola si utilizzano due mazzi di carte francesi, come del resto avviene anche per la Scala 40 ed il Ramino.

Ogni carta ha un valore predeterminato: il jolly ha un valore di 25 punti, le Pinelle di 20, l’Asso di 15, le carte dal Sei al Re di 10 ed infine le carte che vanno dal Due al Cinque valgono 5 punti ciascuna.

La distribuzione delle carte avviene per mano del cartaro, scelto a caso attraverso, ad esempio, la regola del “bàs fà màs” , un termine milanese che significa letteralmente “Basso fà il mazzo”. Questo metodo consiste nello spargere le carte coperte sul tavolo e nella pesca causale da parte dei giocatori di una di esse; il giocatore che pescherà la carta di valore più basso, sarà il primo cartaro. Il cartaro distribuisce 13 (o 10, 15, 19) carte coperte a ciascun giocatore, una alla volta ed in senso orario ed infine ripone una carta scoperta sul banco che andrà a comporre l’inizio del “pozzo”, il mazzo di carte degli scarti. Le carte avanzate invece, costituiranno il tallone.

Nella nostra app il cartaro viene assegnato in modo casuale.

Come si gioca a Pinnacola

Una volta distribuite le carte, ogni giocatore dovrà pescare a turno una carta dal mazzo e scartarne una alimentando in questo modo il pozzo che, a differenza di quanto accade nel Ramino, è composto da carte poste in fila e sempre visibili e non “accumulate” una sopra l’altra. Altra differenza con il Ramino è la possibilità per il giocatore di pescare anche dal pozzo anche se in questo caso avrà l’obbligo di calare immediatamente la carta scelta.

Pescando dal pozzo preleverà la carta toccata e tutte quelle che si trovano al di sopra di essa. Il giocatore durante il turno di gioco potrà anche calare una o più carte in suo possesso per attaccarle ad altre presenti sul tavolo o per formare nuove combinazioni.

Lo scopo di ciascun giocatore è quello di creare combinazioni che aiutino la sua squadra a massimizzare il punteggio ed eventualmente a “chiudere”, tali combinazioni possono essere di tre tipi:

  • tris di carte con stesso valore e seme
  • quattro carte con stesso valore e seme (Poker)
  • sequenze di carte con stesso seme e valore crescente (le Scale)

Le combinazioni sul campo vengono disposte in due zone distinte, una per squadra, i giocatori possono operare esclusivamente sulle combinazione della propria squadra.

Per creare le combinazioni i giocatori possono utilizzare le cosiddette Pinelle rappresentate dal Due ed i Jolly. Queste carte possono essere utilizzate al posto delle carte “mancanti”, assumendo quindi il valore che si desidera. I Jolly possono essere prelevati dal tavolo dai giocatori se in possesso della carta che essi rappresentano (sia che facciano parte dei propri giochi che di quelli degli avversari). Le pinelle invece possono essere prelevate solo dai giochi della propria squadra. Oltre a creare combinazioni è possibile anche “attaccare” carte a giochi già presenti sul tavolo ma solo a quelli dei giocatori della propria squadra.

E’ possibile concludere la partita o scartando l’ultima carta in mano o componendo una scala di 13 o più carte senza matte, detta Pinnacolone. In alcune versioni della pinnacola la scala prosegue oltre al re, es. Regina, Re, Asso, Due (solo se si gioca senza pinelle), Tre e via dicendo, purtroppo nella nostra versione del gioco questo non è possibile.

La versione del gioco per iPhone e iPad è finanziata tramite annunci pubblicitari è possibile disattivarli per sempre acquistando la versione del gioco senza pubblicità.

Per suggerimenti o aiuto contattate l'assistenza, saremo lieti di aiutarvi
 se giocare a 'Pinnacola' vi diverte, dedicateci un minuto scrivendo una bella recensione:
è sempre di grande aiuto e incoraggiamento

Il Conteggio dei punti a Pinnacola

Come detto, per vincere la partita è necessario chiudere, quando questo avviene, il conteggio dei punti viene elaborato nel seguente modo (per approfondimento leggi anche Punti Pinacola):

  • 100 punti alla squadra che chiude (se il giocatore che chiude apre e chiude nella stessa mano calando così tutte le carte in un solo turno, il bonus sarà di 200 punti)
  • il giocatore che non ha ancora aperto al momento della chiusura prende una penalità di 100 punti
  • somma dei valori delle carte calate nelle combinazioni della propria squadra
  • sottrazione dei valori delle carte rimaste in mano a ciascun giocatore della propria squadra
A questi si aggiungono dei punti bonus:
  • il poker di carte da 5 punti vale doppio (40 punti invece di 20)
  • il poker di carte da 10 punti vale doppio (80 punti invece di 40)
  • le scale di 7 o più carte senza matte (dette pinnacola) valgono doppio
  • le scale di 10 o più carte senza matte (anche queste dette pinnacola) valgono triplo
  • le scale di 13 o più carte senza matte (dette Pinnacolone) valgono 1500 punti e determinano la fine della partita
è quindi molto importante nello sviluppo del gioco adottare anche strategie e tattiche per ottenere quanti più bonus possibili (abbiamo dedicato a questo un articolo a parte: Strategia Pinnacola)

Applicazione Pinnacola