App Ramino per iOS App Ramino per Mac

Carte da Ramino

Ramino iOS Ramino Mac

Strategia Ramino

Come in tutti i giochi di carte, anche nel ramino il caso svolge un ruolo importante nel decretare la vittoria o la sconfitta. Senza le carte giuste sarà difficile vincere, ma può capitare che pur avendo delle carte favorevoli non si riesca a mettere in difficoltà gli altri giocatori.

Questo dimostra che è fondamentale avere una strategia ramino, seguire uno schema di gioco che aiuti a sfruttare al meglio le carte ricevute dal mazzo e a chiudere il più velocemente possibile, così che si accumulino il maggior numero di punti possibile per raggiungere il punteggio che decreterà la vittoria.

Strategia ramino: a cosa fare attenzione

Nel ramino il caso è importante, soprattutto al momento della distribuzione delle sette ( o più) carte che si riceveranno all’inizio della partita. Avere delle ottime carte che consentano di fare subito delle combinazioni sarà ovviamente un grande vantaggio e potrebbe decretare la vittoria della mano, o addirittura della partita.

Dopo la distribuzione delle carte il caso continuerà a svolgere il suo ruolo al momento di pescare le carte dal mazzo, ma entreranno in gioco anche altri due importanti fattori. Il primo è l’osservazione, bisogna infatti osservare con attenzione quali sono le combinazioni scese dagli avversari e soprattutto quali sono i loro scarti, perché ciò consentirà di provare ad intuire quali carte hanno in mano e quali combinazioni stanno cercando di fare.

A questo proposito, la nostra attenzione dovrebbe focalizzarsi in particolare sul giocatore che ha il turno prima di noi e su quello che ha il turno dopo di noi. Per quanto riguarda il primo giocatore, potremmo basare la nostra strategia scegliendo delle combinazioni diverse da quelle che vorrebbe fare lui, in modo da poter beneficiare dei suoi scarti. Per quanto riguarda invece il secondo giocatore, dovremmo cercare di individuare le combinazioni che vorrebbe fare, per evitare di scartargli le carte che gli consentano di scendere o addirittura di chiudere.

Un altro fattore importantissimo è la memoria: ricordare le carte scartate consentirà di fare una previsione delle probabilità che si hanno di ricevere la carta che si sta aspettando pescandola dal mazzo. Essere consapevoli di avere delle scarse probabilità dovrebbe farci allontanare da quella specifica combinazione e spingerci a cambiare il nostro obiettivo, per accrescere le probabilità di successo.

Sia la memoria che la capacità di analizzare il gioco degli avversari sono competenze che si svilupperanno con l’esperienza. Il consiglio è di giocare tante partite per fare pratica e per diventare più bravi a prevedere le mosse degli avversari.

Iphone Ramino Apple Ramino

La tattica del Ramino